Primi/ Ricette

Insalata di bulgur ceci freschi e pesce spada

Avete mai visto una pianta di ceci? Forse molti di voi si! Ma molti meno avranno acquistato un mazzo di ceci freschi! Grandi, verdissimi, pieni di foglie e con dei piccoli baccelli tondi.

In Sicilia, alla fine di maggio, capita di vedere contadini che li vendono in strada, improvvisando insolite bancarelle sui cofani delle macchine!

Ebbene, i ceci freschi sono ottimi anche crudi, un po’ come le fave. Ma se li preferite cotti basta scottarli appena in acqua bollente.

Ho pensato di usarli in un’ insalata di bulgur con pesce spada. Cosa ne pensate?

Insalata di bulgur ceci freschi e pesce spada

 

 

Cosa ho utilizzato: bulgur 200gr, ceci freschi verdi 200gr (1 mazzo), pesce spada 250gr, uva passa, pinoli, cetriolo, cipolla di tropea, semi di papavero, vino Zibibbo 1/2 bicchiere, limone 1/2, sale, timo, zenzero fresco, menta fresca.

[columns_row width=”half”] [column]Dosi per: 4 persone[/column] [column]Preparazione: 40 minuti[/column] [column]Difficoltà: media [/column] [column]Cottura: 20 minuti[/column] [/columns_row]

Abituati ad usare i ceci essiccati o addirittura in scatola, sgranare i ceci non è certo un lavoro da poco, ma vi assicuro che ne vale la pena! Fatto ciò, li ho lessati in acqua bollente, 5 minuti appena, in modo da lasciarli appena croccanti.

Nel frattempo ho messo in ammollo nello Zibibbo un paio di cucchiai di uva passa. Ho tostato i pinoli in padella per un paio di minuti e li ho sminuzzati con il coltello.

Ho tagliato il pesce spada crudo a cubetti e ho preparato una marinatura con olio, succo di limone, sale e timo fresco. Ho condito il pesce e l’ho lasciato riposare per una mezz’ora.

Nel frattempo ho cotto il bulgur per 10 minuti, l’ho scolato e lasciato intiepidire. Ho scolato l’uva passa strizzandola bene e l’ho fatta asciugare in padella a fuoco vivo, per un paio di minuti.

Trascorso il tempo necessario per la marinatura del pesce spada, l’ho saltato in padella con un po’ del suo condimento. Quindi ho condito il bulgur unendo tutti gli ingredienti: i ceci, il pesce spada saltato, l’uva passa, il trito di pinoli, il cetriolo tagliato in piccoli cubetti, la cipolla cruda tagliata a striscioline sottilissime, i semi di papavero, una grattuggiata di zenzero fresco, qualche piccola fogliolina di menta, sale e olio. Ed ecco pronta la mia insalata, fresca e gustosa!

Buon appetito.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply