Dolci/ Ricette/ Vegetariano

Plumcake alle carote e frutta secca

Questo plumcake, con carote e frutta secca, ha il sapore e i colori dell’autunno. Un incontro di profumi e gusti a cui difficilmente si può resistere!

Ideale per la prima colazione o per accompagnare una tazza di tè, ma anche come fine pasto assieme ad un ottimo Bourbon. È un dolce ricco di nutrimenti preziosi. Noci, nocciole, mandorle e uvetta aiutano a star bene perché ricchi di proteine, fibre, vitamine e omega 3.

Plumcake alle carote e frutta secca

Cosa ho utilizzato: uova 4, zucchero 150gr, farina tipo “0” 100gr, carote grattugiate 250gr, mandorle 100gr, noci 100gr, nocciole 100 gr, noci pecan 50gr, uva passa due cucchiai, pinoli una manciata, lievito in polvere una bustina, scorza di limone grattugiata, cannella in polvere due cucchiaini, noce moscata, chiodi di garofano 4, sale.

[columns_row width=”half”] [column]Dosi per: 4/6 persone[/column] [column]Preparazione: 30 minuti[/column] [column]Difficoltà: bassa[/column] [column]Cottura: 30 minuti[/column] [/columns_row]

In una ciotola piuttosto capiente, ho montato le uova con le fruste per circa 15 minuti, in modo da gonfiarle bene. Ho aggiunto la farina e, poco per volta, lo zucchero fino ad ottenere un impasto cremoso e omogeneo.

Ho pulito le carote, le ho grattugiate, e le ho aggiunte all’impasto di uova, zucchero e farina continuando a mescolare bene, ma con movimenti lenti per evitare di smontare le uova.

Sempre mescolando, ho aggiunto la frutta secca, l’uva passa, la cannella, un pizzico di sale e una grattata di noce moscata. Come ultima cosa ho aggiunto la bustina di lievito in polvere.

Ho preparato gli stampi rivestendoli con la carta forno, questa volta ho usato quelli piccoli per fare dei plumcake mono porzione, ma anche quello grande va benissimo! Ho versato il composto negli stampini facendo attenzione a non riempirli troppo, in cottura l’impasto, crescendo, potrebbe fuoriuscire.

Plumcake alle carote e frutta secca

Ho cotto in forno preriscaldato a 180° per 20/30 minuti. Prima di sfornare consiglio di controllare lo stato della cottura infilzando il plumcake con uno stuzzicadenti. In ogni caso, sappiate che questo plumcake reterà sempre un po’ umido per via delle carote, non vi aspettate la consistenza “asciutta” della classica ciambella!

Buon appetito.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Maddalena
    27 Ottobre 2016 at 9:43 pm

    Ricetta gustosissima! Io l’ho realizzata con parte di farina integrale e zucchero di canna.

    • Reply
      Massimiliano
      28 Ottobre 2016 at 12:23 am

      Ciao Maddalena, sono contento che ti sia piaciuta, ottima l’idea della farina integrale e dello zucchero di canna. Grazie

    Leave a Reply